user   password  
 

Login

Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Menu principale

http://diedie87.altervista.org/html/temp/mariohi.gif

Home Page
Siti Partner
Download
Invia
Più scaricati
Più votati

Forum
I più recenti
I più visti
I più attivi

Sondaggi
Notizie
Invia articolo
Archivio notizie
Argomenti

Enigmi Online:

The Solution
SirioPG
Enigmi di Raziel
Enigmi Dr.Sherlock
Enigmi DarkOnion
Treckenigmi
Divina Commedia
------------------------
Enigma la Guida
Indovinelli, enigmi
Enigmi.net

E altro ancora...

Banner
Informatica
Satirica
Video
Staff & Utenti
Enigmi
Salagiochi

Top100 & Donazione

diedie87.altervista.org

Offrici un Caffè se apprezzi il lavoro che svolgiamo ogni giorno senza scopo di lucro. Grazie

Lavagna

:: 0 :: messaggi oggi

Chi è online

 2 visitatori
 0 iscritti

Sei un Anonimo.
REGISTRATI ORA!

Ora Esatta

Iscritti più attivi

Download recenti


 · Spider Pork
 · SA-MP Trailer #1
 · SA-MP Trailer #3
 · SA-MP Trailer #2
 · WarRock Trailer #2

TrackMania Nations

SONORO

8

GRAFICA

9

GIOCABILITA'

9

LONGEVITA'

10

TOTALE:

9.5

 

 

 INTRODUZIONE

Milioni e milioni di videogiocatori nel mondo possiedono World of Warcraft (da adesso WoW) e pagano una quota mensile (circa 13 euro) per poterci giocare. Questo fatto della quota ha però scoraggiatoInizia l'avventura ad Ascalon molti nell’aInizia l'avventura ad Ascalon cquistare questo gioco… alcuni hanno provato a giocare su dei server gratuiti (e illegali!!) ma in questo caso i difetti sono troppi e giocare risulta difficilissimo a causa di continui bug e crash dei server. Per fortuna per questi videogiocatori i programmatori della ArenaNET hanno sviluppato un capolavoro, Guild Wars (GW), che è uscito solamente pochi mesi dopo WoW (Maggio 2005).

E’ subito risultato un successo enorme in primo luogo perché non c’è bisogno di pagare alcun canone mensile ma una volta acquistato il gioco basta installarlo, creare il proprio account e si può giocare liberamente online per tutto il tempo che si vuole. Ma i pregi di questo gioco non si limitano alla sola assenza del canone, ma è una realizzazione che non ha nulla da invidiare a WoW in quanto a grafica, giocabilità, sonoro e longevità.

 

PERSONAGGI

Una volta creato il nostro account possiamo passare alla creazione del nostro personaggio; si può scegliere se creare un personaggio che parta dal livello 1 per svilupparlo oppure creare un personaggio già di livello 20 (livello massimo raggiungibile in GW) utilizzabile solo però nelle Arene PvP (combattimenti con altri giocatori). Fatta la nostra scelta possiamo scegliere tra 6 differenti tipi di personaggio:

I Guerrieri sono esperti di scherma ed abili nell'uso dell'ascia e del martello, con le loro armature più pesanti e la maggiore resistenza ai colpi  possono assorbire le offese che gli altri personaggi del gruppo non saprebbero contrastare e concedono alle altre professioni in squadra, per esempio agli Esploratori o agli Elementalisti, la distanza di cui necessitano per fare uso delle abilità di tiro.

Il Negromante brandisce la furia degli inferi e la scatena sui nemici che sono abbastanza stolti da intralciargli il passaggio. Il Negromante può comandare i cadaveri dei suoi nemici facendoli diventare micidiali soldati, può succhiare l’energia ai nemici per trasferirsela a sé oppure può mandare maledizioni sui nemici che li privano delle loro abilità.

L'Elementalista comanda le forze dei quattro elementi: aria, acqua, terra e fuoco. Grazie al suo potere magico, derivante dalle fondamenta più profonde della natura stessa, egli può infliggere con un colpo solo più danni di qualsiasi altra professione.

Il Mistico parla direttamente con gli dèi ed apre un canale di comunicazione per la magia divina che gli consente di guarire e proteggere gli alleati in battaglia o scatenare il potere sacro sui suoi nemici.  Possiamo creare 3 diversi tipi di mistico : i Mistici Guaritori, utili a far risorgere gli alleati e a guarirne le ferite, i Mistici Punitori infliggono danni ai nemici e I Mistici Protettori impediscono a loro e ai loro alleati di riportare danni.

L'Esploratore è la professione più a contatto con la vita naturale. Gli Esploratori sanno eseguire rituali naturali che manipolano l'ambiente in modo da ostacolare i nemici o fanno appello alle forze della natura per guarire ed assistere gli alleati in battaglia.  L'Esploratore sa anche domare gli animali selvaggi per farli combattere al suo fianco. L'Esploratore è maestro negli attacchi mirati a distanza e sa sfruttare al meglio armi da tiro quali gli archi.

Gli Ipnotizzatori sono maestri dell'illusione, del controllo e del dominio; manipolano l'Energia del nemico per raggiungere i propri scopi e per sostenere l'intera squadra in battaglia con una magia potente che piega le menti. L'Ipnotizzatore può infliggere grandi danni, assumere un ruolo di sostegno, o fare entrambe le cose. Di solito gli conviene evitare la prima linea, ma è in grado di ribaltare le sorti della battaglia in pochi secondi.

 

INIZIA L'AVVENTURA!!!

Inizia l'avventura ad Ascalon Dopo avergli dato un nome, personalizzato l'aspetto (anche se di poco) e scelto il sesso, se abbiamo deciso di creare un personaggio dal livello 1, ci ritroveremo in una città chiamata Ascalon (che è la “capitale” del mondo di GW) e qui potremmo iniziare una sorta di tutorial nel quale apprendere i comandi base e le abilità e caratteristiche del nostro personaggio. Sarà anche possibile scegliere una “professione secondaria” tra uno dei restanti tipi di personaggio; ad esempio se siamo un guerriero che attacca sempre corpo a corpo potremmo mettere come seconda professione mistico così da curarci nei momenti di difficoltà. Non preoccupiamoci se facciamo una scelta che risulterà poi sbagliata nella seconda professione infatti più avanti nel gioco ci sarà data la possibilità di cambiarla.Inizia l'avventura ad Ascalon

In questo tutorial ci è consentito rimanere fino al livello 10, limite oltre il quale non si può più uscire da esso rimanendoci per sempre. Per poter uscire è necessario completare tutte le missioni principali fino ad arrivare ad un punto in cui ci sarà chiesto se siamo pronti ad affrontare nuove difficoltà (fate attenzione se siete ancora ad un livello basso non accettate e continuate a fare esperienza e salire di livello…di solito è consigliabile non passare prima del livello 7); se accetteremo ci troveremo ad affrontare una sfida insieme ad altri 3 giocatori contro un’altra squadra di 4 giocatori provenienti da tutto il mondo. Se risulteremo vincitori ci sarà conentito andare avanti e ci ritroveremo catapultati 2 anni dopo sempre nella città di Ascalon ma molto cambiata in quanto completamente distrutta. Da qui in poi saremo liberi di fare ciò che vorremo e sviluppare il nostro personaggio fino al livello 20.

 

LE GILDE

Inizia l'avventura ad Ascalon Come dice il titolo lo scopo del gioco e vincere le “Guild Wars” ovvero le battaglie tra le Gilde. Quest'ultime possono essere create da qualsiasi personaggio che abbia soldi per farlo (crearne una costa solo 100 monete), possiamo darle un nome, una sigla e possiamo iniziare a reclutare membri. Una gilda è come una comunità, nella quale i vari Inizia l'avventura ad Ascalon membri si aiutano a vicenda. In essa vi è un Leader, colui che può decidere chi invitare, chi espellere, può promuovere o declassare i membri; gli Ufficiali, che possono anche loro reclutare e hanno come compito di aiutare gli altri membri soprattutto i più inesperti e di cercarne di nuovi; i Membri, che non hanno nessun potere ma possono partecipare attivamente alla vita di una gilda.

Poi possiamo caratterizzare la nostra Gilda comprando un Mantello, che possiamo personalizzare e in questo modo identificare meglio i nostri membri, e una Sede, nella quale ci si può riunire e dalla quale partono tutte le Guild Wars. Quando i nostri membri avranno raggiunto il livello massimo e saranno abbastanza forti potremmo scontrarci con altre gilde in battaglie 8vs8 e se dovessimo vincere la nostra reputazione aumenterebbe permettendoci di scalare la speciale classifica delle gilde che viene aggiornata ogni settimana.

 

IL GIOCO

Inizia l'avventura ad Ascalon Il gioco ha un’ interfaccia molto semplice ed intuitiva e soprattutto estremamente personalizzabile (simile a quanto avveniva in Morrowind). C’è la possibilità di vedere la mappa, la composizione della nostra squadra, la lista degli amici, l’inventario, le abilità tutto della grandezza che si vuole e nella posizione dello schermo preferita. Ci sono moltissime armi e moltissime abilità che potremmo trovare durante le nostre partite a gw;  le abilità dipendono dalle nostre 2 professioni primaria e secondaria mentre le armi si dividono in varie categorie: Bianche, di scarso valore e forza quelle che si trovano all’inizio, Azzurre, come le bianche ma hanno potenziamenti, Viola, sono abbastanza forti e iniziano ad avere un certo valore, Oro, sono molto rare da trovare e possono avere dei valori altissimi ed infine le Verdi, che si trovano solo in una determinata area del gioco (la Fornace) e ci vengono date dopo aver ucciso dei nemici fortissimi. Queste ultime sono molto rare ma hanno il difetto di non essere personalizzabili quindi sovente è preferibile avere un arma oro personalizzata come si vuole Inizia l'avventura ad Ascalon piuttosto che una verde.

I mostri che incontreremo varieranno in base al posto: infatti se all’inizio troveremo mostri di livelli 3 o 4 molto facili da uccidere alla fornace o in altri posti ci saranno mostri addirittura di livello 28! In ogni avamposto o città ci saranno non solo delle persone, ma anche dei “bot” controllati dal computer che ci aiuteranno nelle nostre missioni e progrediranno anche loro di livello; ce ne sono di tutte le professioni e con un semplice clic del mouse potremmo aggiungerli alla nostra squadra. E’ preferibile avere dei compagni “in carne ed ossInizia l'avventura ad Ascalon a” in quanto ci si può aiutare meglio ma se essi dovessero mancare ci saranno sempre questi "amici digitali" pronti a darci una mano.

Il livello massimo che si può ragiungere, come detto, è il 20. Ogni volta che saliamo di livello ci verranno dati dei punti abilità da spendere nei nostri attributi (ad esempio  forza, magia del sangue, magia del fuoco ecc ecc) che dipendono dalle professioni scelte. Ogni professione ha un attributo speciale e il nostro personaggio avrà solamente quello della sua professione primaria (ad esempio Forza per i guerrieri, favore divino per i mistici ecc) mentre di quella secondaria no. Quando siamo in una città o in un avamposto in alto a sinistra viene visualizzato il distretto in cui siamo (ad esempio italiano1, inglese3 ecc). Ciò è stato fatto per evitare un sovraffollamento ma con un semplice clic potremmo trasferirci in qualsiasi distretto noi vogliamo ad esempio per vendere o comprare oggetti o semplicemente per fare nuove conoscenze.Infatti sarà possibile aggiungere in una lista di amici (simile a quella di MSN Messenger) le persone che inconteremo e potremmo ogni volta vedere se in quel momento stanno giocando e nel caso contattarle. Gli spostamenti avvengono principalmente a piedi ma ogni volta che scopriamo una nuova città o avamposto in seguito ci sarà consentito andarci attraverso un teletrasporto accessibile dalla mappa. Il mondo è molto vasto ed incontreremo ogni tipo di ambientazione come paesaggi di montagna, brughiera, deserto, foresta ecc ecc ed esplorarlo tutto richiederà un’enorme quantità di tempo.

 

WoW vs GW

Inizia l'avventura ad Ascalon La prima differenza che possiamo notare, oltre ovviamente all’assenza del canone per GW, è che mentre in WoW è possibile incontrare e quindi parlare, formare gruppi, scontrarsi ecc in qualsiasi zona della mappa, in GW invece questo è possibile solamente nelle città o negli avamposti. Se formiamo una squadra andando in giro vedremo anche Inizia l'avventura ad Ascalon i componenti di essa mentre se andiamo da soli incontreremo solo mostri o personaggi non giocanti che ci daranno missioni. Un'altra differenza è il limite imposto ai livelli in GW (20), mentre in WoW è 60; i programmatori di GW hanno scelto un limite più basso per permettere anche ai giocatori occasionali che non giocano moltissimo di arrivare al livello massimo senza impiegare troppo tempo come invece succede in WoW.

Un punto a favore di Wow è invece la maggiore libertà d’azione e la maggiore esplorabilità del mondo. Sarà possibile effettuare delle azioni (come saltare ad esempio) che invece in GW non sono possibili, anche se raramente se ne sente la mancanza. Per il resto come grafica, sonoro, giocabilità i due giochi sono molto simili e non hanno nulla da invidiare l’uno all’altro. Una caratteristica che invece i due giochi hanno in comune è quella della modifica dei paesaggi e l’addobbo di essi in alcuni periodi dell’anno ,come ad esempio Halloween o Natale, a tema con la festa.

 

 

CONCLUSIONI:

Inizia l'avventura ad Ascalon Traendo le conclusioni Guild Wars ha a mio avviso le carte in regola per diventare il miglior MMORPG sul mercato, anche grazie alle continue espansioni ed ai continui aggiornamenti. Per esperienza personale posso dire che questo è il gioco che maggiormente mi ha colpito e appassionato (ho passato 4 mesi in apnea da agosto a dicembre giocandoci praticamente tutte le sere!!!). Difficilmente ne rimarrete delusi o vi stuferete rapidamente, anzi andando avanti nel gioco vi risulterà sempre più diInizia l'avventura ad Ascalon fficile stancarvi, il vostro personaggio ormai avrà una reputazione da difendere e vi sarete fatti nuovi amici e incontrarsi su GW diventerà una specie di consuetudine. Se ci stuferemo del nostro personaggio non ci preoccupiamo infatti GW ci viene in aiuto offrendoci la possibilità di creare ben 4 personaggi con il nostro account! A giorni (28/04) è anche prevista l'uscita di un nuovo capitolo chiamato Guild Wars Factions che a mio avviso aumenterà ancora la già enorme comunità di videogiocatori di GW nel mondo che già ora conta milioni e milioni di appassionati. Per tutti questi motivi mi sento di consigliare GW non solo a agli amanti dei giochi di ruolo ed in particolare dei MMORPG, ma a tutti i videogiocatori che vogliono vivere un'intensa esperienza di gioco completa e appagante. Ovviamente per giocarci al meglio dovrete avere una linea ADSL (meglio se Flat, le ore volano!) ma ho conosciuto persone che giocavano tranquillamente anche con il 56k. Fidatevi non ne rimarrete delusi!

   by Fafathebest & DieDie87